10 tipi di viaggiatori

Vi è mai capitato, in uno dei vostri viaggi, di prendervi un break e pensare, pensare a cosa ha deluso le vostre aspettative, a cosa vi ha emozionato, a quanto spesso, a volte, siete dispiaciuti di dover terminare il viaggio per tornare a casa ed altre, invece, non ne vedete l’ora. Pensare che il viaggio di per sé ci ha fatto crescere, cambiare, ci ha reso più flessibili a idee che spesso consideravamo lontane dalla nostra persona. Pensare a come ognuno di noi si sente viaggiatore a modo suo ed è pronto a conoscere il mondo come meglio crede. Insomma, tu che viaggiatore sei?

  1. I backpackers, tutto il loro universo è racchiuso in un unico zaino più o meno grande, probabilmente non c’è viaggiatore migliore che possa rendere l’idea di viaggio pari il più possibile ad un’avventura. Sono sempre pronti a partire con il loro zaino in spalla. Spesso sono dei veri e propri esploratori che si soffermano più sugli incontri, le tradizioni di un luogo, piuttosto che sui classici tour da bus turistico.
  2. Il top di gamma? I vacanzieri. Tutti abbiamo fatto anche solo per una volta, un viaggio relax, easy. Il viaggio è un break dallo stress quotidiano, che sia una visita in città, una settimana al mare o in montagna, non parlategli di sveglia all’alba! Lo scopo è distrarsi dalla quotidianità, svagarsi e godersi il mondo a ritmi rilassati. Il piano giornaliero è spesso organizzato, ma poco importa se la Chiesa al bivio non è stata visitata, sarà per la prossima. Organizzati sì, ma senza tabella di marcia.
  3. E se partisse spesso? Più spesso di quanto vorrebbe? Probabilmente è un viaggiatore per lavoro. Viaggiare è spesso questione di business: prendere un volo, assistere ad una riunione e magari rientrare in città in serata, niente a che vedere con relax, visite culturali e brevi tour enogastronomici, per quelli dovranno aspettare il prossimo aereo, sperando che sia quello giusto 😉.
  4. Il viaggiatore seriale, invece, è colui che ha un forte desiderio di organizzare viaggi, pronto a cliccare sulla miglior offerta online e prendere un volo a prezzo stracciato, attento a non farsi scappare il last minute del momento, e sempre volto ad organizzare il prossimo viaggio. Per lui due viaggi al mese sono d’obbligo, che sia prendendo un aereo, un treno o fare qualche ora in macchina, deve evadere dalla sua città, ha bisogno di viaggiare e non può farne a meno.
  5. L’appassionato di fotografia, con fotocamera ciondolante al collo o in posizione strategica nello zaino per tirarla fuori in un lampo, vive ogni momento del viaggio più attraverso la fotocamera che i propri occhi. Possiamo definirlo “turista giapponese”, che dite? Loro sì che fotografano tutto.
  6. C’è l’on the road ma c’è anche l’on the food, viaggiatori pronti ad assaporare i piatti tipici del luogo, alla ricerca di degustazioni, ristorantini particolari, taverne… Altro che viaggiatori, loro sono un vero e proprio motore di ricerca in ambito food, non si fanno sfuggire nulla!
  7. La guida turistica, colui che è in viaggio ancor prima di partire, studia la meta nei minimi dettagli, è appassionato di storia, curioso di scoprire le storie che si celano dietro ogni angolo del Paese che andrà a visitare e fiero, una volta raggiunto il posto, di mostrare tutto il suo sapere.
  8. Il viaggiatore previdente, ben organizzato, anche se sa di andare in posti ben attrezzati, non si fa prendere dalla sprovvista da niente e nessuno, il suo kit di pronto soccorso è la prima cosa da mettere in valigia. Non dimentica la crema solare neanche se è in partenza per il Polo Nord, non si sa mai.
  9. Ci sono poi loro, i viaggiatori che partono con tour organizzati, lasciano che siano gli altri ad occuparsi dell’itinerario di viaggio, si adattano, a volte si accontentano, ma il loro viaggio è arricchito dall’amicizia di nuove persone che hanno affrontato l’avventura insieme a loro. Un bel modo per non viaggiare in solitaria no?!
  10. L’ultimo, ma non di meno, è il viaggiatore maniacale. La tabella di marcia va rispettata minuto per minuto, il viaggio è un tour de force per scoprire ogni angolo della meta scelta, anche quelli più sconosciuti e remoti agli stessi abitanti del luogo. Per lui il tempo sembra infinito, la sveglia all’alba è d’obbligo se si vuole godere di scenari mozzafiato. Fiero, realizzato e con tanta stanchezza addosso, al ritorno è entusiasta di raccontare la sua avventura minuto per minuto agli amici.

Seguiteci su Instagram e Facebook e scoprite quale categoria meglio ci rappresenta!

Pubblicato da

Giulia e Martina, amiche e viaggiatrici folli, assetate di avventura, pronte insieme a girare il mondo, alla scoperta dei mille colori, profumi, suoni che esso ha da offrire. Viviamo la vita viaggiando. Segni particolari? Una voglia di mondo sul cuore.

2 risposte a "10 tipi di viaggiatori"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...